Ott 14 2016

Rigetto!

In questi giorni è stata comunicata la notizia del rigetto della richiesta di Sorveglianza Speciale ai danni di un compagno di Venezia, in seguito all’udienza dello scorso 20 settembre. Misura a cui, comunque, il proposto aveva dichiarato di non voler sottostare .

Le motivazioni del rigetto si basano essenzialmente sull’impossibilità (per ora, come viene più volte sottolineato) di stabilire un giudizio prognostico sulle future condotte dell’interessato, sebbene venga più volte ribadita la non legittimità di quelle portate avanti fino al momento della richiesta.

Chi fosse interessato a leggere per intero le motivazioni del Tribunale, anche per costruire la base di eventuali future difese a questo tipo di provvedimento, può chiederle all’indirizzo contarinioccupato@gmail.com.

Per adesso chi scrive non può che rallegrarsi del fatto che la richiesta della Questura di Venezia, con tutto il suo corollario di militarizzazione e portate giornalistiche, si sia rivelata nient’altro che una scommessa persa.

sbirropiange